Samsung Pay: come funziona?

Dopo tanto tempo dalla presentazione ufficiale, Samsung Pay arriva ufficialmente in Italia. Questo significa che potrete effettuare acquisti semplicemente con il vostro smartphone senza dover usare la vostra carta. Questo nuovo metodo di pagamento però è disponibile solo per i dispositivi della casa coreana. Ma andiamo a vedere meglio come funziona.

Indice

Come utilizzare Samsung Pay

La prima cosa da fare per utilizzare questo nuovo servizio è ovviamente andare a scaricare l’applicazione. Per farlo vi basterà entrare sul Google Play Store e cercarla, oppure in alternativa facendo semplicemente click su questo link. Se nel play store non trovate l’applicazione è perché il vostro dispositivo non è compatibile con questo servizio.

Dopo aver completato il download e l’installazione dell’applicazione dovrete fare il login con il vostro account Samsung, oppure crearne uno. Fatto questo dovrete procedere aggiungendo la vostra carta di credito. Per fare ciò vi basterà toccare su “Aggiungi carta” e successivamente inquadrarla con la fotocamera, in questo modo i dati verranno importati automaticamente. Una volta aggiunta la vostra carta potrete pagare con il vostro smartphone semplicemente avvicinandolo al POS, come se fosse una normalissima carta. Grazie alla tecnologia NFC (Near Field Communication) e MST (Magnetic Secure Transmission) potrete pagare sia con i POS più recenti che con quelli più datati.

Pagare con Samsung Pay è sicuro?

La risposta è: assolutamente si. Infatti il pagamento avverrà solo se il dispositivo vi riconoscerà attraverso l’impronta digitale, oppure lo scanner dell’iride o un semplice codice PIN. Questo significa che solo voi sarete in grado di autorizzare il pagamento. Inoltre ne Samsung Pay ne gli esercenti dove pagherete potranno risalire al vostro conto poiché, ogni operazione viene identificata da una stringa univoca.

Quali sono i dispositivi Supportati?

  • Galaxy S9 e S9+
  • Galaxy S8 e S8+
  • Galaxy Note 8
  • Galaxy S7 e S7 Edge
  • Galaxy A8
  • Galaxy A5 2017
  • Galaxy A5 2016

Oltre agli smartphone potrete anche pagare con i seguenti smartwatch di casa Samsung:

  • Gear S3 Frontier
  • Gear S3 Classic
  • Gear Sport

Quali sono le banche supportate?

Come per gli smartphone anche per le banche bisogna vedere se supportano Samsung Pay. Infatti non tutti i circuiti sono supportati, ma i più importanti ci sono. In particolare ecco la lista delle banche supportate:

  • VISA
  • MasterCard
  • BNL
  • Nexi
  • Unicredit
  • Intesa Sanpaolo
  • CheBanca!
  • Banca Mediolanum
  • SIA

 Ovviamente basterà attendere un po di tempo per vedere comparire anche le altre banche che al momento non sono presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *