Nvidia GTX 1180 in arrivo a luglio: il punto della situazione

Le GPU Nvidia Pascal che compongono la serie 10 sono ormai sul mercato da due anni. L’estate si sta avvicinando e come tutti gli appassionati sanno, la nuova serie di schede video gaming di Nvidia, nome in codice Turing, è in arrivo. In questo articolo, infatti, cercheremo di fare un po il punto della situazione.

Come si chiamerà la top di gamma: GTX 1180 o GTX 2080?

I nuovi chip saranno basati su architettura Turing. Navigando in rete si leggono indiscrezioni in conflitto per quanto riguarda il nome: c’è chi parla di serie 11 e che di serie 20. Per farla breve la top di gamma potrebbe chiamarsi GTX 1180 o GTX 2080. Considerando che Nvidia si sta preparando ad abbandonare la serie 10, il nome GTX 1180 avrebbe senso.

Quando arriverà la GTX 1180?

Per quanto riguarda le date di uscita, ci si aspettia che le schede Founders Edition debuttino a luglio, con le schede di terze parti attese per agosto o settembre. Le GPU per portatili arriveranno invece più avanti nel corso dell’anno. Dunque si presume che le schede Founders Edition saranno nei negozi nel mese di luglio. Mentre le nuove schede Quadro basate su Turing potrebbero debuttare al Siggraph di agosto.

Quanto tempo servirà ai partner per creare le loro versioni?

Aziende come MSI, Gigabyte e Asus arriveranno sul mercato con i loro prodotti dopo le schede di Nvidia, poiché esse devono superare diversi passaggi di convalidazione. Per ogni scheda che realizzano (vale anche nel caso di AMD), gli OEM devono seguire queste procedure:

BOM Avvio
EVT Test di validazione ingegneristica 1-2 Settimane
DVT Test di validazione del progetto 2 Settimane
WS Sample funzionante 1-2 Settimane
EMI-Test Test sull’interferenza elettromagnetica Meno di una settimana
PVT Test di validazione della produzione 2-3 Settimane
PVT Sorting
PPBIOS BIOS finale Pochi giorni
Ramp & MP Produzione di massa e distribuzione Pochi giorni

Come sarà la GTX 1180?

Al momento in rete non ci sono dettagli tecnici che hanno qualche conferma,  ma in linea di massima dovrebbe avere un 3584 CUDA core a una frequenza tra 1,6 e 1,8 GHz e da 8 a 16 GB di memoria GDDR6. Il TDP dovrebbe aggirarsi tra i 170 e 200 watt.

Come sarà la GTX 1170?

Sempre in base a indiscrezioni che circolano sul web si parla di 2688 CUDA core e 8/16 GB di memoria GDDR6. La frequenza dovrebbe aggirarsi da 1,5 a 1,8 GHz, con un TDP tra 140 e 160 watt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *