Come inviare file grandi con WeTransfer

Oggi inviare documenti o file di ogni altro tipo via internet fa parte della quotidianità, solitamente per procedere a queste operazioni si utilizzano servizi cloud gratuiti o a pagamento. Quelli gratuiti però la maggior parte delle volte, impongono delle limitazioni: dimensioni massime, numero finito di upload giornalieri, velocità di upload limitate, ecc. Se avete la necessità di inviare gratis dei file di grandi dimensioni, senza voler stipulare un contratto a pagamento, vi potete affidare tranquillamente al servizio che vi proponiamo oggi. Esso si chiama WeTrasfer, ci permette di caricare al massimo un file di 2GB gratuitamente, in più non richiede alcuna installazione sul pc.

Come si usa?

Per poter usufruire del servizio innanzitutto dovete collegarvi al sito in questione. Come già detto la versione gratuita presenta alcune limitazioni, che per essere rimosse necessitano della sottoscrizione di un abbonamento. Per confrontare le differenze tra le due versioni non vi resta che recarvi su questa pagina: qui.

Versione Free

  • Non richiede alcuna registrazione
  • Permette l’invio di qualunque tipo di file, per una dimensione massima di 2GB.
  • Garantisce la permanenza del file stesso per 7 giorni, dopo questo periodo il file viene eliminato automaticamente.
  • Possibilità di condividere il file con ben 20 destinatari diversi.
  • Criptaggio dei file caricati.

Versione a Pagamento (WeTrasfer PLUS)

  • Richiede una registrazione e una sottoscrizione con contratto mensile o annuale.
  • Invio di qualsiasi tipo di file, per una dimensione massima di 20GB.
  • Possibilità di scegliere il tempo di permanenza del file.
  • Criptaggio dei trasferimenti.
  • Possibilità di condividere il file con 100 destinatari diversi.
  • Possibilità di salvataggio dei file sul server, fino ad un massimo di 100GB.
  • Possibilità di creare una password per proteggere il trasferimento.

Detto questo continuiamo a vedere come si usa. Recatevi sul sito, e come detto prima scegliete il piano più adatto alle vostre esigenze. Dopo aver fatto ciò vi troverete davanti a una schermata simile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E per procedere con il caricamento del vostro file non dovrete far altro che cliccare su “Aggiungi File” e andarlo a selezionare dal vostro pc. Infine non vi resta che compilare i campi sottostanti, inserendo nel primo l’email con cui volete condividere il file. Alla fine non vi resterà che cliccare su “Trasferisci“.

Per quanto riguarda la versione plus invece il procedimento resta quasi invariato, tranne per il fatto che nel menu a destra compaiono alcune opzioni n più.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una volta cliccato su tasto “Trasferisci” in entrambe le versioni ci verrà mostrato lo stato di avanzamento dell’upload. Una volta completato l’upload verrà inviata una mail ai destinatari, che cliccando sul link presente verranno indirizzati al sito di WeTrasfer.

Conclusioni

Dunque possiamo concludere che WeTrasfer è un ottimo servizio, sia nella sua versione gratuita sia nella versione “Plus”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *