Honor 9 presentazione a Berlino

Pochi giorni fa a Berlino si è tenuto l’evento di presentazione del nuovo smartphone delle serie Honor. L’evento organizzato dopo quello tenuto in cina, ha avuto lo scopo di presentare al pubblico il nuovo gioiellino della casa. Honor, infatti, si sta imponendo sul mercato degli smartphone, raccogliendo numerosi consensi dovuti all’ottima qualità dei suoi prodotti ma sopratutto al prezzo competitivo al quale è possibile trovarli sia online sia nei maggiori negozi di tecnologia. Andiamo però a vedere quali sono i punti di forza di questo nuovo Honor.

Design

Da questo punto di vista non si ha veramente nulla da dire a honor, in quando ha realizzato forse uno dei più eleganti smartphone della serie. Il vetro posteriore presente su honor 8 viene sostituito con uno nuovo più lucido e anche con un effetto specchio. In termini di ergonomia è molto simile al suo precedessore, che grazie al suo display da 5.2 pollici garantisce un ottima usabilità con una mano. Le colorazioni in cui sarà disponibile honor 9 saranno, per il momento: Glacier Grey, Sapphire Blue e Midnight Black. Sotto il display, precisamente nella parte bassa del dispositivo, si trovano un tasto soft touch in ceramica che nasconde un precisissimo e veloce lettore d’impronte digitali. Ai due lati di questo tasto centrale troviamo i classici tasti soft touch retroilluminati e intercambiabili.

Fotocamera Doppia

Un’altro punto di forza, ma anche una conferma, è la doppia fotocamera già presente su honor 8. Anche sul nuovo honor 9 troviamo un sensore in bianco e nero da 20MP e uno da 12MP RGB. Scelta che come abbiamo già visto su altri dispositivi permette una acquisizione di immagini più definite e con dei colori davvero ben equilibrati, grazie sopratutto al lavoro di sovrapposizione delle immagine e di gestione dell’illuminazione. Altro vantaggio della doppia fotocamera è l’effetto bokeh, che si ottiene scattando una foto a un soggetto in primo piano e sfocando lo sfondo. In modo da ottenere un risultato che ricorda quello ottenuto da reflex e mirrorless. Altra novità del reparto fotografico di honor è lo Zoom ibrido 2x, che dovrebbe garantire un ingrandimento senza perdita di qualità.

Interfaccia EMUI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La EMUI, utilizzata sia da honor che da huawei, come ben sappiamo è una delle più completi interfacce presenti sul mercato degli smartphone. Essa infatti è la giusta combinazione dei sistemi cinesi, ricchi di funzionalità, e l’utilizzo semplice e diretto degli smartphone europei. Nella nuova versione, presente su honor 9, si trovano alcune app che arricchiscono lo smartphone di funzionalità, come ad esempio Telecomando, Benessere e l’app HiCare che ci fornisce assistenza. La versione di Android presente su honor 9 è Nougat 7.0 con l’inserimento dell’interfaccia proprietaria EMUI 5.1 contenente tutte le novità citate.

Accessori

Al termine della conferenza ci sono state altre sorprese, infatti honor ha svelato una serie di accessori e dispositivi smart.

Honor Sport Bluetooth Earphones

Le nuove cuffie in ear bluetooth realizzate da honor offrono un’autonomia (dichiarata) di 10 giorni in standby, 11 ore di riproduzione continua, inoltre la resistenza a schizzi d’acqua e sudore. Inoltre in prossimità degli auricolari troviamo due magneti che permettono di riporli più facilmente.

Honor X Monster Earphones

Anch’esse cuffie in ear ma non bluetooth, esse sono state realizzate in collaborazione con Monster. Durante la presentazione sono stati forniti pochi dettagli sulle loro caratteristiche, che consistono nella presenza del cavo anti aggrovigliamento e un modulo con 3 pulsanti.

Honor Band 3

Ultimo prodotto della conferenza è proprio lo smartband di honor. Tra le principali caratteristiche di questa nuova versione troviamo: la possibilità di poter immergere fino a 50 metri di profondità il dispositivo, la possibilità di tracciare in maniera continua il battito, e un’autonomia dichiarata di 30 giorni.

Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi siamo in linea col mercato, infatti honor 9 viene messo sul mercato a 499 € nella versione da 4GB di RAM e 64GB di archiviazione mentre 499€ per la versione da 6GB di RAM e 128GB di archiviazione. Inoltre se deciderete di acquistarlo su vMall, store ufficiale della honor, riceverete insieme allo smartphone anche la nuova honor Band 3, e se siete già possessori di un dispositivo honor riceverete anche uno sconto di 50€. Dunque honor che 9 si riconferma sul mercato, lanciando anche una sfida ai top di gamma offrendo uno smartphone efficiente a un prezzo ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *