Gmail: come avere la nuova interfaccia

Recentemente Google ha deciso di rinnovare l’interfaccia grafica di Gmail: il restyling introduce una serie di novità molto interessanti che includono anche una maggiore interazione con Google Drive e il Calendario Google. Ma andiamo a vedere nel dettaglio in cosa consiste il nuovo look di Gmail.

Nuova interfaccia Gmail: quali sono le novità?

La nuova interfaccia di Gmail sarà molto simile alla versione per gli smartphone. Tra le principali novità che google ha aggiunto ne troviamo alcune che sono veramente interessanti, ed aumentano la produttività nell’utilizzo delle e-mail.

  • Distinzione dei messaggi importanti più efficiente;
  • Invio di e-mail che si autodistruggono dopo un certo tempo che è possibile impostare prima dell’invio;
  • Utilizzo di un passcode che darà accesso alle email “segrete”;
  • Maggiore integrazione di Drive, Calendar, Document e Keep;
  • Smart Reply (identica a quella già presente su smartphone);
  • Sospensione delle conversazioni troppo lunghe;
  • Arrivo di una Notifica che ricorda di rispondere ad una o più email;
  • Maggiore protezione contro lo spam e il phishing.

Infine ecco come si presenta la nuova versione di Gmail:

Come attivare la nuova interfaccia

Se anche voi siete curiosi di provare tutte queste novità potete già farlo in maniera molto semplice, e se proprio la nuova interfaccia non vi piace potete tornare alla versione precedente. Ecco come fare:

  • Innanzitutto aprite Gmail e fate il login con il vostro account;
  • Successivamente cliccate sulla rotella dell’ingranaggio in alto a destra;
  • Nel nuovo menù che si aprirà scegliete: “Prova la nuova versione di Gmail“;

A questo punto la pagina si ricaricherà utilizzando la nuova interfaccia del client di posta. Se proprio non vi piace questa nuova interfaccia potete tornare alla versione precedente seguendo la stessa identica procedura. Ovviamente una volta che Google completerà il roll-out definitivo non sarà più possibile usufruire della vecchia versione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *