Come tradurre documenti Word

Molti servizi online consentono di tradurre completamente un documento Word. Molte volte però essi vanno a stravolgere totalmente la formattazione del documento e rendendo illeggibile il file. Tuttavia esistono alcune soluzioni che permettono di ovviare a questo problema. Per fare ciò abbiamo diverse alternative, infatti possiamo utilizzare sia la traduzione integrata di Word, oppure possiamo utilizzare un servizio di Google Drive.

Indice

Traduzione con Microsoft Word

Molti non ne sono a conoscenza, ma il software di Microsoft offre la possibilità di tradurre in maniera semplice e veloce i documenti. L’unica pecca è che non ci fornisce la possibilità di salvare il documento già tradotto in un nuovo file .doc, poiché la traduzione verrà mostrata nel browser web. Tuttavia si può ovviare a questo problema copiando e incollando la traduzione in un nuovo documento senza perdere la formattazione. Ma vediamo meglio come fare:

  • Innanzitutto dovete aprire il documento da tradurre con Microsoft Word;
  • Una volta aperto cliccate sulla scheda “Revisione“;

  • A questo punto per procedere con la traduzione cliccate sul pulsante “Traduci“;

  • Dal “menù” che si aprirà andate a selezionare “Traduci Documento“;

  • Ora cliccate su “Scegli lingua traduzione“;
  • Dal menu a tendina “Traduzione da:” andate a selezionare la lingua originale del file;
  • Mentre dal menù a tendina “Traduzione in:” andate a scegliere la lingua in cui volete tradurlo;

  • Infine per avviare la trazione cliccate su OK;

Fatto questo il documento vi verrà mostrato nella lingua scelta. A questo punto se volete salvarlo non vi resta che copiarlo e incollarlo in un nuovo documento Word.

In caso di problemi

Alcune volte può succedere che non vengano visualizzate le lingue disponibili all’interno dei menu a tendina. Nel caso vi succeda una cosa simile ecco come potete procedere per risolvere.

Soluzione 1

  • Innanzitutto aprite il documento da tradurre;
  • Ora spostatevi nella scheda “Revisione“;
  • Cliccate su “Traduci“;
  • Ora cliccate su “Scegli lingua traduzione“;
  • Rispondete in maniera affermativa all’avviso che vi compare;
  • Infine cliccate su “Rileva nuovi servizi di ricerca” e clicchiamo su Si;

Soluzione 2

  • Recatevi nel Pannello di controllo;
  • Cliccate su Disinstalla Programma;
  • Andate a selezionare Microsoft Word o pacchetto Office dall’elenco;
  • Ora cliccate su Cambia e successivamente cliccate su Si;
  • Ora spuntate l’opzione “Aggiungi/Rimuovi caratteristiche” e cliccate su Continua;
  • Espandete la voce “Caratteristiche condivise Office“;
  • Ora cliccate sulla freccia di Strumenti di correzione;
  • A questo punto selezionate l’opzione Esecuzione completa del computer locale;
  • Infine cliccate su Continua e poi su Chiudi;

Fatto questo le lingue disponibili dovrebbero funzionare in maniera corretta.

Traduzione con Google Drive

Google Translate come tutti sanno è uno dei migliori servizi di traduzione presente attualmente in rete. Tuttavia per tradurre un documento non è consigliato utilizzare direttamente lui, ma utilizzare una funzione messa a disposizione da Google Drive, il quale ci consente di mantenere la formattazione originale del documento. Ma vediamo meglio come procedere:

  • Innanzitutto collegatevi alla pagina principale di Google Drive cliccando su questo link;
  • Effettuate l’accesso con il vostro account Google;
  • Ora trascinate semplicemente il documento all’interno della sezione “Cartelle“;
  • A questo punto cliccate con il tasto destro sul documento appena caricato e selezionate “Apri con” -> Documenti Google;

  • Ora cliccate sul menù “Strumenti” e poi sulla voce “Traduci Documento“;

  • Nel menù a tendina “Traduci in:” scegliete la lingua in cui volete tradurre il documento;
  • Digitate il nome da assegnare al nuovo documento e cliccate su “Traduttore“;

  • Ora tornate alla pagina principale e cliccate con il tasto destro sul documento appena creato;
  • Ora vi basterà cliccare su “Scarica” per ottenere il documento tradotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *