Come impostare indirizzo IP statico

Alcune volte può capitare che all’interno di una rete c’è la necessità di assegnare un IP statico a un dispositivo. Tuttavia non tutti sanno come procedere, proprio per questo motivo in questo nuovo tutorial andremo a vedere come assegnare un IP statico ad un dispositivo.

Assegnare ip statico a dispositivo Windows

Prima di iniziare però assicuratevi di non impostare lo stesso indirizzo IP a più dispositivi altrimenti essi non riusciranno a collegasi alla rete, poiché andranno in conflitto. Detto ciò possiamo andare a vedere nel dettaglio come procedere. La prima cosa da fare è quella di andare a vedere attualmente che indirizzo IP, Subnet Mask e Gateway Predefinito. Tutte queste informazioni sono visibili nella stessa finestra, se non sapete come fare allora date un’occhiata alla nostra guida che trovate qui: Come visualizzare indirizzo IP. Fatto ciò avrete un indirizzo molto simile a questo (192.168.1.2) nel momento in cui andrete a cambiarlo ricordatevi di mantenere i primi 3 gruppi di numeri, ovvero 192.168.1, mentre potrete sostituire l’ultimo gruppo di cifre con il numero che preferite (compreso tra 0 – 255). A questo punto per impostarlo sul vostro computer Windows procedete cosi:

  • Tramite la barra di ricerca Windows cercate “Pannello di Controllo“;
  • Successivamente dalla nuova schermata andate a selezionare la voce “Centro di connessione e condivisione“;
  • Ora in questa nuova schermata cercate la sezione “Visualizza reti attive” e da qui cliccate sulla voce Ethernet oppure WiFi, essa varierà a seconda del tipo di connessione che state usando;
  • Dalla nuova finestra fate clic su “Proprietà“;
  • Ora dall’elenco trovate e fate doppio clic sulla voce “Protocollo Internet Versione 4 (TCP/IPv4)“;
  • A questo punto dalla nuova schermata applicate una spunta sulla voce “Utilizza il seguente indirizzo IP“. Successivamente compilate i campi con il nuovo indirizzo IP, il Subnet mask (che è sempre questo 255.255.255.0) e infine il Gateway Predefinito (esso solitamente è 192.168.1.1, ma per esserne certi controllatelo durante la visualizzazione dell’IP).
  • Infine non vi resta che premere su OK in tutte le finestre per salvare i cambiamenti.

Assegnare ip statico a dispositivo Mac

Se invece possedete un computer dotato di sistema operativo MacOS per impostare un indirizzo statico dovrete procedere in questo modo:

  • Cliccate sull’icona delle impostazioni;
  • Successivamente cliccate sulla voce Rete;
  • A questo punto dalla nuova finestra selezionate “Impostazioni di rete“;
  • Ora selezionate la connessione che state utilizzando mediante la barra laterale;
  • Fatto ciò cliccate sul pulsante “Avanzate” e dalla nuova finestra cliccate sulla scheda TCP/IP;
  • Ora attraverso il menù a tendina selezionate “Configura IPv4“;
  • A questo spuntate la voce “Usare DHCP con indirizzo manuale” e successivamente compilate tutti i campi;
  • Fatto ciò salvate tutto cliccando su “Ok“.

Assegnare ip statico a dispositivo Android

Se invece volte impostare un indirizzo IP statico sul vostro smartphone Android, allora la procedura da seguire sarà la seguente:

  • Recatevi nelle Impostazioni del vostro dispositivo;
  • Successivamente fate clic sulla sezione “Connessioni
  • Dalla nuova schermata fate clic sulla voce WiFi;
  • A questo punto tenete premuto sul nome della rete a cui siete collegati e dal menu che si aprirà selezionate “Gestisci impostazioni di rete“;
  • Ora dalla nuova schermata cercate e cliccate sotto la voce “Impostazioni IP” e dal menù a tendina che si aprirà selezionate “Statico” anziché DHCP;
  • Giunti a questo punto non vi resta che compilare tutti i campi e confermare il tutto cliccando su Salva.

Ovviamente la guida non sarà perfettamente uguale su tutti i dispositivi a causa delle varie personalizzazioni applicate dalle varie aziende, dunque se trovate qualche termine differente non preoccupatevi.

Assegnare ip statico a dispositivo iPhone/iPad

Infine andiamo a vedere come impostare un indirizzo IP statico su un iPhone o iPad. Dunque:

  • Per cominciare anche in questo caso recatevi nelle Impostazioni del dispositivo, mediante l’icona dell’ingranaggio presente nella home;
  • Successivamente cliccate sulla voce Wifi;
  • Dalla nuova schermata trovate la rete alla quale siete connessi e cliccate sulla “i” presente affianco al nome della rete;
  • Da qui cliccate su “Configura IP” e selezionate “Manuale“;
  • A questo punto compilate tutti i campi e salvate il tutto cliccando sul pulsante “Salva” presente in alto a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *