Come fare il backup di WhatsApp su Google Drive

Nei scorsi giorni WhatsApp e Google hanno stretto un accorto. Infatti finalmente è possibile effettuare il backup della Chat di WhatsApp su Google Drive in modo totalmente gratuito e soprattutto senza andare a occupare spazio. Oggi infatti andremo a vedere come effettuare il backup di WhatsApp su Google Drive.

Come fare backup WhatsApp su Google Drive

Innanzitutto dovete assicurarvi di utilizzare lo stesso account Google sia per il backup che per il ripristino. Fatto ciò, procedete con in questo modo:

  • Aprite WhatsApp sul vostro smartphone Android;
  • Selezionate l’icona del menù, cliccando sui 3 pallini in verticale;
  • Selezionate dal menù la voce “Impostazioni“;
  • Nella nuova schermata recatevi nella sezione “Chat“;
  • Cliccate su “Backup delle Chat“;

A questo punto vi verrà aperta una schermata di configurazione del backup. In questa sezione selezionate la voce Account e impostate il vostro account Google predefinito. Non dimenticate di mettere la spunta all’opzione “Includi Video” se volete che nel backup siano presenti anch’essi. Successivamente impostate ogni quanto desiderate effettuare il backup in automatico (giornaliero, settimanale o mensile).

Per eseguire immediatamente il backup selezionate “Esegui Backup“.

Accorgimenti

Prestate attenzione però poichè nell’accordo di Google e WhatsApp è prevista l’eliminazione del Backup dopo 1 anno di inattività. Per questo motivo vi consigliamo di impostare il Backup automatico ogni giorno in modo da evitare la cancellazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *