Come creare punto di ripristino su Windows 10

Su Windows esiste una funzionalità che ci permette di riportare il sistema allo stato precedente. Questa funzionalità si chiama punto di ripristino. Oggi in questo nuovo tutorial andremo a spiegarvi come funziona e come si crea un punto di ripristino su Windows.

Creare punto di ripristino su Windows 10

Come abbiamo detto in precedenza un punto di ripristino ci permette di ripristinare: impostazioni, driver e programmi al punto in cui si trovavano quando il punto di ripristino è stato creato. Se avete un computer con Windows 10 potrete creare un punto di ripristino semplicemente seguendo le seguenti istruzioni:

  • Utilizzando la barra di ricerca di Windows cercate “Crea un punto di ripristino“;
  • Ora dalla finestra che si aprirà selezionate “Configura” e assicuratevi ci sia una spunta affianco a “Attiva protezione Sistema“. Successivamente confermate il tutto cliccando su OK;
  • Ora tornate alla finestra precedente e selezionate “Crea…” e digitate il nome del punto di ripristino che volete creare;
  • Confermate la creazione cliccando su “Crea” e chiudete il tutto cliccando su OK.

Ovviamente questi punti di ripristino andranno ad occupare dello spazio sul vostro Hard Disk, dunque se non avete molto spazio a disposizione vi consigliamo di impostare uno spazio massimo da dedicare ai punti di ripristino. Per fare ciò seguite i seguenti passaggi:

  • Utilizzando la barra di ricerca di Windows cercate “Crea un punto di ripristino“;
  • Ora dalla finestra che si aprirà selezionate “Configura“;
  • In basso sarà presente un cursore che vi permetterà di indicare quanto spazio dedicare, dunque spostate semplicemente il cursore fino in base alle vostre esigenze.

A questo punto non ci resta che vedere come ripristinare il sistema utilizzando un punto di ripristino. Per fare ciò vi basterà seguire i seguenti passaggi:

  • Nella barra di ricerca di Windows digitate “Ripristino“;
  • Dalla nuova finestra che si aprirà selezionate “Apri Ripristino configurazione di Sistema” e cliccate su Avanti e scegliete un punto di ripristino dalla lista;
  • Una volta scelto premete nuovamente su Avanti e avviate la procedura cliccando su Fine;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *