Come creare profilo aziendale Instagram

Tra le tante funzioni offerte da Instagram troviamo l’opzione che ci permette di convertire il nostro profilo privato in un profilo aziendale. In questo nuovo tutorial infatti andremo a vedere come creare un profilo aziendale e quali sono i vantaggi che ne derivano.

Convertire profilo privato a profilo Aziendale

Per convertire un semplice profilo privato in aziendale sarà sufficiente seguire i seguenti passaggi:

  • Aprite Instagram e recatevi nella finestra relativa al vostro profilo;
  • A questo punto
    • Se avete uno smartphone Android cliccate sull’icona dei 3 puntini in alto a destra;
    • Se invece avete un smartphone iOS cliccate sull’icona delle impostazione presente vicino a modifica profilo;
  • Ora selezionate “Account” e scorrete fino a trovare la voce “passa ad un profilo aziendale” e cliccateci sopra;
  • Dalla nuova finestra che si aprirà vi verrà chiesto di collegare la pagina Facebook della vostra azienda;
  • Dunque se non avete una pagina relativa alla vostra azienda recatevi su Facebook e createla;
  • Una volta collegata, inserite l’email, il numero di telefono e indirizzo. Una volta confermato tutto e avrete il vostro profilo aziendale.

Vantaggi di un Profilo Aziendale

Avere un profilo aziendale offre molti vantaggi, dedicati soprattutto a coloro che vogliono promuovere un’attività. I principali sono i seguenti:

  • Creare dei pulsanti: inserendo un numero di telefono, un email o un indirizzo, Instagram provvederà alla creazione dei pulsanti che verranno aggiunti al profilo. Essi permetteranno ai vostri seguaci di contattarvi facilmente.
  • Insights: attraverso questa funzionalità si avrà accesso a delle statistiche relative ai propri post e storie.
  • Promozioni: utilizzando una account di tipo aziendale si avrà accesso anche a una sezione “Promozioni” che vi permetterà di creare visibilità al vostro account, pagando delle sponsorizzazioni. Esse faranno semplicemente comparire il vostro profilo nelle bacheche di persone che non vi conoscono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *