Come controllare PC con smartphone Android

Ormai non è una novità che i vostri smartphone possono svolgere compiti molto complessi. Una delle funzioni che in alcuni casi risulta estremamente utile è il controllo remoto del PC proprio attraverso il vostro smartphone. Infatti in questa guida andremo a vedere come procedere utilizzando alcuni semplici software.

TeamViewer

TeamViewer è uno dei programmi più famosi in ambito controllo remoto. È un programma gratuito che potrete scaricare da qui. Una volta installato dovrete creare un account se non ne avete già uno, cliccando semplicemente su “Registrati” nel menù laterale. Una volta completata la registrazione dovrete procedere aggiungendo il vostro computer all’account. Cliccate dunque sull’icona dell’omino presente in alto a destra.

Successivamente cliccate su “Aggiungi questo computer” e, se volete, potrete aggiungere anche una password di protezione.

A questo punto il vostro PC sarà configurato per far funzionare correttamente TeamViewer. Ora non vi resta che scaricare l’applicazione sul vostro smartphone per procedere al controllo. Dunque recatevi su questa pagina e scaricate l’applicazione di TeamViewer. Una volta installata apritela ed effettuate il login con il vostro account. Andate dunque nella sezione “Computer” e immettete email e password. Potrebbe esservi richiesto di dare uno sguardo alla vostra email per confermare il dispositivo.

Una volta completato il login cliccando sul gruppo “I miei Computer” vedrete al suo interno tutti i computer aggiunti. Quelli con un pallino verde saranno “online” ovvero pronti per essere controllati. Dunque ora vi basterà cliccarci sopra per avere il pieno controllo del vostro computer attraverso il vostro smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *