Come cambiare estensione file

A volte capita di ricevere o scaricare un file che presenta un estensione diversa da quella che in realtà dovrebbe avere. In questa guida andremo a vedere come cambiare estensione a un file su PC Windows e Mac


Prima di iniziare però bisogna specificare che cambiare l’estensione al file non significa trasformarlo in un altro. Quindi, se ad esempio avete un file che dovrebbe essere un PDF non basterà cambiare l’estensione in DOC per farlo diventare un file word. In questo caso dovrete affidarvi a degli strumenti di conversione.


Come cambiare estensione file su PC Windows

Se state utilizzando un computer con sistema operativo Microsoft e volete cambiare l’estensione di un file vi basterà seguire le istruzioni elencate in seguito.

Cambiare estensione su Windows 10, 8.1 e 8

Nel caso di un computer con Windows 10, 8.1 e 8 le istruzioni da seguire sono le seguenti:

  • Innanzitutto bisogna verificare se è abilitata l’opzione che ci permette di visualizzare l’estensioni dei nomi dei file. Per verificare ciò dovrete aprire Esplora File (la cartella gialla presente sulla barra delle applicazioni);
  • Ora cliccate su File presente in alto a sinistra e scegliete “Modifica opzioni cartelle e ricerca” dal menu;
  • A questo punto si aprirà una finestra, recatevi nella scheda Visualizzazione e, all’interno di Impostazioni Avanzate;
  • Da questo elenco trovate e togliete la spunta da “Nascondi le estensioni per tipi di file conosciuti“.

Dopo aver verificato che quest’opzione non sia spuntata procedete cosi:

  • Cliccate con il tasto destro sul file interessato;
  • Dal menù che compare cliccate su “Rinomina“;
  • Cancellate l’intero contenuto presente dopo il punto finale e scrivete l’estensione giusta (ad esempio da file.xxx a file.doc);
  • Cliccate su Invio;
  • Confermate cliccando su SI.

Cambiare estensione su Windows 7 e Vista

Nel caso di un computer con Windows 7 o  vista le istruzioni da seguire sono le seguenti:

  • Aprite Esplora Risorse (la cartella gialla presente sulla barra delle applicazioni);
  • Scegliete “Opzioni cartella e ricerca” da Organizza (in alto a sinistra);
  • Nella nuova finestra cliccate su Visualizzazione  e verificate che non ci sia una spunta affianco a “Nascondi le estensioni per tipi di file conosciuti“. Se è presente rimuovetela e cliccate su Applica e poi su OK.

Dopo aver verificato che quest’opzione non sia spuntata procedete cosi:

  • Cliccate con il tasto destro sul file interessato;
  • Dal menù che compare cliccate su “Rinomina“;
  • Cancellate l’intero contenuto presente dopo il punto finale e scrivete l’estensione giusta (ad esempio da file.xxx a file.doc);
  • Cliccate su Invio;
  • Confermate cliccando su SI.

Cambiare estensione su Windows XP

Nel caso di un computer con Windows XP le istruzioni da seguire sono le seguenti:

  • Cliccate con il tasto destro sul file interessato;
  • Dal menù che compare cliccate su “Rinomina“;
  • Cancellate l’intero contenuto presente dopo il punto finale e scrivete l’estensione giusta (ad esempio da file.xxx a file.doc);
  • Cliccate su Invio;
  • Confermate cliccando su SI.

Come cambiare estensione file su Mac

Nel caso in cui avete un computer con Mac per cambiare l’estensione di un file dovrete seguire i seguenti i passaggi:

  • Aprite il Finder cliccando sull’icona presente nella dock di macOS;
  • Ora cliccate su Finder presente nel menù in alto a sinistra e selezionate Preferenze;
  • Fatto ciò, selezionate la scheda Avanzate da pannello di configurazione del Finder e verificate che “Mostra tutte le estensioni dei nomi file” sia abilitata con una spunta.

Dopo aver verificato che quest’opzione sia abilitata procedete cosi:

  • Cliccate col tasto destro sul file che volete modificare;
  • Selezionate Rinomina dal menu che compare;
  • Cancellate l’intero contenuto presente dopo il punto finale e scrivete l’estensione giusta (ad esempio da file.xxx a file.doc);
  • Cliccate su Invio;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *