Codice HTML manda in crash iPhone e iPad

Non è la prima volta che i dispositivi Apple vadano in crash a causa di alcuni bug. Infatti possiamo ricordare il caso del simbolo indiano che causava un crash o momentaneo blocco di un’applicazione, il riavvio del dispositivo o in alcuni casi anche il blocco del telefono.

In questi giorni è stato scoperto una nuova falla nel browser Safari. Il bug è stato riscontrato nella nuova versione di iOS, ovvero la 12. Nello specifico esso viene provocato dal WebKit di Safari che ha il compito di renderizzare il codice HTML.

Il codice incriminato

L’HTML in grado di mandare in crash l’iPhone e iPad è composto da 15 righe che va a causare il Kernel Panic, con conseguente riavvio del sistema. Il rischio è quello di poter perdere i dati, non salvati, relativi alla sessione corrente ma nulla di più. Infatti tale falla non permette l’esecuzione di codice malevolo e di conseguenza i dati dell’utente non vengo messi a rischio.

Probabilmente Apple nelle prossime ore provvederà a rilasciare un nuovo aggiornamento contente il fix di questo bug.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *