Come cancellare cartella Windows.Old

Se recentemente avete aggiornato la vostra versione di Windows oppure l’avete semplicemente re-installato utilizzando una chiavetta, DVD o partizione di ripristino vi sarete sicuramente accorti che nel vostro disco è presente una cartella denominata Windows.old che, nella maggior parte dei casi è anche abbastanza grande. In questa guida vi spiegheremo cos’è questa cartella e come eliminarla.

Cos’è Windows.old?

Essa è una cartella che Windows crea automaticamente quando si aggiorna il PC da una macro-versione all’altra (da Windows 7 a 8 o da 8 a 10) oppure quando il sistema viene ripristinato. Di solito in questa cartella non sono presenti file di sistema ma solo dati e file relativi ad alcuni programmi che precedentemente erano installati e soprattutto quelli riguardanti l’aggiornamento del sistema operativo, un processo che porta ad appesantire la cartella portandola ad un peso che può variare tra i 2 e 10GB. L’utilità di questa cartella, come avrete già intuito, è quella di recuperare alcuni file, considerati potenzialmente importanti dal pc, che però quasi sempre non lo sono. Per questo nella maggior parte dei casi potrà essere eliminata senza alcun problema.

Cancellare Windows.old

Oltre che per l’utilità questa cartella è anche nota per la difficoltà che si incontra quando si cerca di cancellarla. Dunque vediamo come si procede. Il primo metodo, il più ovvio, è quello di recarsi su “C:” e cercare di cancellarle la cartella semplicemente cliccandoci con il tasto destro e selezionando “Elimina”, anche se spesso questa procedura non funziona. Nelle ultime versioni di windows 10 il sistema, quando nota l’esistenza della cartella, invia una notifica all’utente consentendogli di avvia la procedura di cancellazione. In alternativa se non ricevete alcuna notifica vi basterà:

  • Recarvi nel Pannello di Controllo (o direttamente da start)
  • Cercare “Pulizia Disco” e avviare lo strumento
  • Successivamente basta spuntare “Pulizia file di Sistema” oppure “Pulizia di Windows Update”
  • Ora cliccando semplicemente su OK, l’utility procederà con la rimozione della cartella Windows.old.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *