Annunciati i nuovi Mac con processori ARM

Si è da poco conclusa la conferenza di presentazione dei nuovi macOS. I primi dotati di processori ARM. Durante l’evento sono stati presentati i nuovi chip M1 e i nuovi MacBook Air, MacBook mini e MacBook Pro.

Chip M1

I nuovi chip che saranno presenti su i nuovi Mac saranno gli M1. I nuovi chip prodotti a 5 nanometri. La prima novità è che non avremo più chip sparsi sulla scheda ma tutto ciò che serve sarà all’interno di un singolo chip troveremo (CPU, Cache, Memoria Dram e GPU).

Il nuovo M1 sarà dotato di 8 core di cui, 4 ad alta efficienza e 4 ad alte prestazioni. Mentre la GPU sarà dotata di ben 8 core. Secondo apple essa è in grado di ottenere performance grafiche fino a 2 volte migliori di un qualsiasi computer.

All’interno del nuovo chip M1 troviamo anche 16 Core di Neural Engine che permetteranno di eseguire fino a 11 milioni di operazioni al secondo.

Chip M1

Importanti novità arrivano anche per macOS Big Sur, che introduce un nuovo design, nuove funzioni ed una serie di ottimizzazioni per i nuovi Chip M1. Viene anche migliorata la sicurezza, grazie ad un apposito chip, proprio come su gli iPhone.

Ovviamente tutte le applicazioni sviluppate per le precedenti versioni (Intel) saranno compatibili grazie a Rosetta 2. Un applicazione che farà da ponte per la transizione di architettura. Inoltre potremo utilizzare tutte le applicazioni presenti su i nostri dispositivi portatili tranquillamente sul nostro mac. MacOS Big Sur sarà disponibile a partire dal 12 Novembre.

Big Sur

MacBook Air

Il nuovo MacBook Air, il primo con chip M1. Esso sarà 3,5 volte più veloce rispetto alla generazione precedente. Mentre in termini di prestazioni grafiche l’aumento rispetto alla precedente generazione è di 5 volte. Rispetto alla precedente generazione viene aumentata notevolmente anche la batteria che sarà in grado di garantire fino a 15 ore di autonomia. Tra le novità troviamo una nuova fotocamera migliorata, l’introduzione del TouchID che potrà essere utilizzato per pagamenti online e per sbloccare il computer.

Macbook Air

Veniamo ora ai prezzi:

  • MacBook Air 13” 8-core, GPU 7-core e SSD da 256GB a 1159€;
  • MacBook Air 13” 8-core, GPU 8-core e SSD da 512GB a 1429€;

Mac Mini

Durante l’evento oltre al nuovo MacBook Air è stato anche presentato il nuovo Mac mini, ovviamente anch’esso dotato di processore M1. Anche in questo caso il nuovo Mac mini ha un aumento di prestazioni di 3 volte rispetto alla precedente generazione, mentre la GPU è fino a 6 volte più veloce. Veniamo ai prezzi dei nuovi Mac Mini:

  • Mac Mini 8-core, GPU 8-core e SSD da 256GB a 819€
  • Mac Mini 8-core, GPU 8-core e SSD da 512GB a 1049€
Mac Mini

MacBook Pro 13”

Infine è stato annunciato anche il nuovo MacBook Pro da 13 pollici.

Macbook Pro

Anch’esso è 3 volte più veloce rispetto alla precedente generazione. Mentre la batteria sarà in grado di garantire fino a 17 ore di navigazione web e 20 di riproduzione video. Come le precedenti generazione sarà ovviamente presente la Touch Bar ed il Touch ID. Veniamo ai prezzi:

  • MacBook Pro 13” 8-core, GPU 8-core e SSD da 256GB a 1479€
  • MacBook Pro 13” 8-core, GPU 8-core e SSD da 512GB a 1709€
MacBook Pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *